L'anno nuovo inizia con buone notizie per chi ha in programma ristrutturazioni e interventi di riqualificazione energetica!
Infatti con la legge di stabilità 2016 (legge n. 208 del 28 dicembre 2015) sono state prorogate fino al 31 dicembre 2016 sia la detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficientamento energetico, sia la detrazione del 50% per le ristrutturazioni edilizie.

La richiesta di detrazione fiscale riguarda, ad esempio, la sostituzione di una caldaia tradizionale o scaldabagno Vaillant con una nuova caldaia a condensazione o con un nuovo scaldabagno Vaillant, l'installazione di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria o per interventi di sostituzione di impianti di riscaldamento con pompe di calore ad alta efficienza ed impianti geotermici a bassa entalpia.

Scopri di più sul sito dell'Agenzia delle Entrate